La scuola made in Italy vola a Pechino e conquista la Cina

La Scuola Paritaria d’Ambasciata conta 82 bambini provenienti da 17 diverse nazionalità, figli di famiglie miste o di coppie internazionali a Pechino per lavoro.

The Accredited Italian Embassy School in Beijing counts 82 kids, from 17 different countries, children of mixed or international families dwelling in Beijing.

ENRICA RODDOLO

Corriere della Sera on-line, Inserto “Buone Notizie – L’IMPRESA DEL BENE”, Giovedì 9 Agosto 2018

Edizione cartacea stampata il Martedì 7 Agosto 2018, con titolo “Il metodo Reggio a Pechino”

https://www.corriere.it/buone-notizie/18_agosto_09/scuola-made-italy-vola-pechino-conquista-cina-8da2f4ac-9bee-11e8-928f-aca0fa0687aa.shtml?refresh_ce-cp

Pechino-Torino: un po’ di ritorno dal futuro – La Stampa, Paolo Giovine

Si trovano in Cina realtà come la Scuola d’Ambasciata di Pechino, che ha esportato in Cina la metodologia di Reggio Children, in stretta collaborazione con la celeberrima scuola emiliana: un esempio di come si possa concretamente esibire la nostra eccellenza, portando a Pechino il meglio delle nostre pratiche educative. Ho incontrato Mariassunta, appassionata coordinatrice scientifica (ed ottima cuoca, per una serata niente noodles!); Giulia, direttrice della scuola, e Giorgia, che gestisce le attività creative, mi hanno accompagnato nella struttura, dove i laboratori si alternano con spazi comuni e aree dove vengono serviti pasti made in Italy. Continua a leggere su La stampa: http://www.lastampa.it/2017/11/02/societa/pechinotorino-un-po-di-ritorno-dal-futuro-X8kKjGVx08hVCO3aJQYMJK/pagina.html

Pechino: Prima e Unica Scuola Paritaria in Asia e Oceania

La Scuola Paritaria Italiana d’Ambasciata di Pechino, riconosciuta a decorrere dal 1°  Settembre 2016 con Decreto no. 5505 del Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, è parte della rete delle istituzioni scolastiche all’estero riconosciute dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Scarica il Decreto.

I dati aggiornati a Gennaio 2017 rivelano la presenza di 43 scuole paritarie, di cui la nostra Scuola è l’unica presente in Asia e Oceania.

Dove sono le altre Scuole?

  • 3 in Africa Sub-Sahariana (Congo, Etiopia, Nigeria);
  • 17 nelle Americhe (Argentina: 6, Brasile: 2, Cile: 2, Colombia: 2, Perù, 2, Stati Uniti d’America, Uruguay, Venezuela);
  • 7 nel Mediterraneo e Medio Oriente (Algeria, Arabia Saudita, Egitto: 2, Iran, Marocco, Tunisia);
  • 7 nell’Unione Europea (Francia, Germania, Grecia, Regno Unito, Romania, Spagna: 2);
  • 8 nei Paesi Extra UE (Federazione Russa, Turchia, Svizzera: 6).

Scarica la lista delle Scuole Paritarie Italiane.

La rete delle istituzioni scolastiche all’estero costituisce una risorsa per la promozione della lingua e cultura italiana, nonché per il mantenimento dell’identità culturale dei figli dei connazionali e dei cittadini di origine italiana.

La Scuola Paritaria Italiana d’Ambasciata di Pechino, in collaborazione con Reggio Children, e d’intesa con l’Ambasciata d’Italia a Pechino, rappresenta inoltre un laboratorio di sperimentazione e innovazione dell’eccellenza pedagogica italiana.

L’anno scolastico 2017/18 è iniziato il 21 Agosto u.s..

Sono attive due sezioni della classe dell’infanzia e le classi prima, seconda e terza per la classe della primaria, per un totale complessivo di 68 bambini di oltre 17 nazionalità.

Incontro con il Presidente della Repubblica Italiana

I bambini della Scuola Italiana Parificata d’Ambasciata di Pechino incontrano il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella Pechino, 21 Febbraio 2017.

Link to the video:

http://www.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-7059b1c9-8c86-471f-9b7f-3d1b01b2bc4f-tg1.html

http://www.tg2.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-a269840b-a629-4f4b-b672-e6f59410b207-tg2.html#p=0

91296667429567315

 

logo