Pechino: Prima e Unica Scuola Paritaria in Asia e Oceania

La Scuola Paritaria Italiana d’Ambasciata di Pechino, riconosciuta a decorrere dal 1°  Settembre 2016 con Decreto no. 5505 del Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, è parte della rete delle istituzioni scolastiche all’estero riconosciute dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Scarica il Decreto.

I dati aggiornati a Gennaio 2017 rivelano la presenza di 43 scuole paritarie, di cui la nostra Scuola è l’unica presente in Asia e Oceania.

Dove sono le altre Scuole?

  • 3 in Africa Sub-Sahariana (Congo, Etiopia, Nigeria);
  • 17 nelle Americhe (Argentina: 6, Brasile: 2, Cile: 2, Colombia: 2, Perù, 2, Stati Uniti d’America, Uruguay, Venezuela);
  • 7 nel Mediterraneo e Medio Oriente (Algeria, Arabia Saudita, Egitto: 2, Iran, Marocco, Tunisia);
  • 7 nell’Unione Europea (Francia, Germania, Grecia, Regno Unito, Romania, Spagna: 2);
  • 8 nei Paesi Extra UE (Federazione Russa, Turchia, Svizzera: 6).

Scarica la lista delle Scuole Paritarie Italiane.

La rete delle istituzioni scolastiche all’estero costituisce una risorsa per la promozione della lingua e cultura italiana, nonché per il mantenimento dell’identità culturale dei figli dei connazionali e dei cittadini di origine italiana.

La Scuola Paritaria Italiana d’Ambasciata di Pechino, in collaborazione con Reggio Children, e d’intesa con l’Ambasciata d’Italia a Pechino, rappresenta inoltre un laboratorio di sperimentazione e innovazione dell’eccellenza pedagogica italiana.

L’anno scolastico 2017/18 è iniziato il 21 Agosto u.s..

Sono attive due sezioni della classe dell’infanzia e le classi prima, seconda e terza per la classe della primaria, per un totale complessivo di 68 bambini di oltre 17 nazionalità.

logo