Pechino-Torino: un po’ di ritorno dal futuro – La Stampa, Paolo Giovine

Si trovano in Cina realtà come la Scuola d’Ambasciata di Pechino, che ha esportato in Cina la metodologia di Reggio Children, in stretta collaborazione con la celeberrima scuola emiliana: un esempio di come si possa concretamente esibire la nostra eccellenza, portando a Pechino il meglio delle nostre pratiche educative. Ho incontrato Mariassunta, appassionata coordinatrice scientifica (ed ottima cuoca, per una serata niente noodles!); Giulia, direttrice della scuola, e Giorgia, che gestisce le attività creative, mi hanno accompagnato nella struttura, dove i laboratori si alternano con spazi comuni e aree dove vengono serviti pasti made in Italy. Continua a leggere su La stampa: http://www.lastampa.it/2017/11/02/societa/pechinotorino-un-po-di-ritorno-dal-futuro-X8kKjGVx08hVCO3aJQYMJK/pagina.html

logo